Entra nel sito ufficiale Derthona Basket

 

Derthona sconfitto da Cantù nell’esordio delle Finali Nazionali U17

Derthona sconfitto da Cantù nell’esordio delle Finali Nazionali U17

Bertram Derthona-Viaggiator Goloso Cantù 57-76

(14-20, 30-40, 49-65)

Tabellini:

Derthona: Miladinovic 2, Tambwe 14, Lisini 2, Jokanovic, Besostri 1, Bellinaso 15, Ansevini 6, Intini, Moro, Segatto ne, Lam, Baldi 17. All. Ansaloni

Cantù: Banfi, Tosetti 9, Cattaneo 4, Chiappa 12, Meroni 18, Moscatelli 9, Clerici 8, Mazzoleni A. 2, Cheikh, Mazzoleni F. 2, Toluwa, Greppi 12. All. Costacurta

La Bertram Derthona esce sconfitta dalla gara inaugurale delle Finali Nazionali Under 17 Eccellenza di Mantova: la formazione allenata da Ansaloni insegue Cantù nel punteggio sin dal primo quarto, provando ad accorciare più volte il gap prima di subire il decisivo allungo avversario dopo l’intervallo. Domani alle ore 19 la seconda partita del girone, contro la vincente di Umana Reyer Venezia-Virtus Pallacanestro Roseto (palla a due alle ore 19 di oggi).

Primi minuti di gara favorevoli a Cantù, che prova a giocare ad alto ritmo mettendo in campo una buona intensità in difesa: il Derthona resiste al break e rimane a contatto grazie a soluzioni corali. Al 10’ ospiti avanti 14-20. Nel secondo periodo la formazione lombarda dilata il proprio margine di vantaggio oltre la doppia cifra, prima di subire la reazione bianconera che vale il -6 (30-36) al 18’. Nelle battute conclusive del primo tempo, Cantù produce un nuovo mini parziale che fissa il punteggio sul 30-40 all’intervallo.

Al rientro dagli spogliatoi, dopo alcuni minuti di equilibrio, la squadra allenata da Ansaloni subisce il nuovo allungo degli avversari, che dilatano il gap nel punteggio. Alla terza sirena i Leoni sono sotto 49-65. Nell’ultima frazione la gara segue l’andamento dei trenta minuti precedenti: Cantù si impone 57-76.

| Official Store

| Biglietteria

| Diventa Sponsor

Phone_Footer

| Official App

Bertram Derthona sempre con te!

ipsum sit odio libero mattis quis Donec facilisis nunc