Massimo Olivieri è il nuovo Responsabile tecnico del settore giovanile bianconero

Massimo Olivieri è il nuovo Responsabile tecnico del settore giovanile bianconero

Bertram Derthona comunica di avere raggiunto un accordo triennale con Massimo Olivieri per il ruolo di Responsabile tecnico del settore giovanile, incarico che diventerà operativo a partire dall’1 luglio 2019. Nella scorsa stagione Olivieri ha ricoperto il ruolo di vice allenatore della prima squadra della Bertram Derthona, prima con Lorenzo Pansa e poi con Marco Ramondino.

LA CARRIERA – Nato il 22 aprile 1978, Olivieri comincia il suo percorso professionale a Parma, città di cui è originario. Si trasferisce poi alla Pallacanestro Reggiana, dove rimane dal 2001 al 2010, sia occupandosi di settore giovanile sotto la guida di Andrea Menozzi, sia rivestendo il ruolo di vice allenatore in Serie A, prima con Fabrizio Frates e poi con Alessandro Ramagli. Nella stagione 2010/11 è Responsabile del settore giovanile del Vico Basket Parma.

Sempre nel 2011 è assistente allenatore della Nazionale Under 18 maschile allenata da Stefano Bizzozi, seconda esperienza di Massimo come assistente di una squadra Nazionale dopo quella degli Europei Under 16 del 2004 svolti al fianco di Gaetano Gebbia. Nel 2013/14 viene ingaggiato dalla Lavezzini Parma come capo allenatore della prima squadra militante in Serie A1 femminile, arrivando ai quarti di finale playoff e venendo riconfermato anche nella stagione successiva.

Dal 2016 al 2018 è stato responsabile tecnico del settore giovanile della Fulgor Fidenza, mentre nella passata stagione, come detto, ha ricoperto l’incarico di vice allenatore della Bertram Derthona in Serie A2.

Inoltre Olivieri, dal 2011, è formatore ai corsi allenatore organizzati dal CNA Nazionale e regionale Emilia-Romagna.

Queste le parole di Andrea Ablatico, presidente del Derthona Basketball Lab: ʺSono molto felice che sia stato siglato questo accordo, la cui durata sottintende l’impegno reciproco a lavorare con prospettiva. La scelta di Massimo è stata fatta nel segno della continuità del lavoro intrapreso nella passata stagione. Olivieri è un allenatore con un curriculum che parla per lui: pertanto sono certo che insieme ci toglieremo delle soddisfazioniʺ.

Così Marco Ramondino, capo allenatore della Bertram Derthona: ʺLa scelta di Massimo Olivieri come guida del settore giovanile rappresenta un segnale chiaro, da parte del club e della direzione sportiva, di quanto sia importante l’intera attività, non solo quella della prima squadra. Max è un professionista di comprovata esperienza sia a livello senior sia a livello giovanile e continuerà a dare il suo contributo anche con la prima squadra. Questo aspetto consente di avere un collegamento sempre più forte e diretto per i giovani giocatori rispetto a quella che è la pallacanestro senior. Personalmente sono molto contento di questa scelta e credo che già nel medio periodo se ne vedranno i fruttiʺ.

Questo il pensiero di Massimo Olivieri: ʺVoglio ringraziare il Dottor Gavio e tutta la dirigenza per il grande attestato di stima che hanno dimostrato nei miei confronti proponendomi questo incarico per un periodo di tempo così lungo, cosa non scontata al giorno d’oggi. Questo mi inorgoglisce e al tempo stesso mi spingerà a fare del mio meglio per proseguire l’ottimo lavoro svolto quest’anno da Massimo Bisin. Con il  mio ruolo ci sarà sinergia tra lo staff della prima squadra e del settore giovanile: si tratta di un progetto unico in Italia e fortemente voluto sia da Andrea Ablatico, presidente del Derthona Basketball Lab, sia da Marco Ramondino. Ritengo che questo sarà un grande valore aggiunto per la crescita, sportiva e umana, dei ragazziʺ.

 

Orsi

Assicurazioni Picchi

PCA - Derthona Basket

Donec elementum Curabitur Sed adipiscing sed libero velit,