Matteo Martini: ʺVoglio fare divertire i tifosi. Scegliere Tortona è stato sempliceʺ

Matteo Martini: ʺVoglio fare divertire i tifosi. Scegliere Tortona è stato sempliceʺ

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

ʺI miei genitori hanno sempre rappresentato un riferimento importante per me, non solo per quanto riguarda lo sport ma anche per tutti gli altri aspetti della vita. La famiglia mi ha appoggiato nelle decisioni e mi ha consigliato quando le nostre opinioni erano diverseʺ. Comincia così, con il riferimento alla famiglia e un accenno al padre, allenatore di pallacanestro presso la Libertas Livorno militante in C Gold Toscana, la prima intervista di Matteo Martini in maglia Bertram Derthona.

Dopo avere giocato alcuni anni tra Serie C e B, Matteo approda a Legnano in A2 nella stagione 2015/16. Resta per tre stagioni consecutive in Lombardia, contribuendo ai brillanti risultati della squadra e giocando diverse volte contro Tortona ʺsenza mai riuscire a vincere nonostante le partite siano sempre state molto combattuteʺ. Tra le sfide disputate contro i bianconeri Matteo ne ricorda una in particolare: quella giocata al PalaOltrepò nel marzo 2018, a distanza di pochi giorni dal successo dei Leoni nella Coppa Italia di Serie A2. ʺIn quell’occasione il palazzetto era stracolmo e l’atmosfera molto bella. Ho sempre avuto una sensazione di trasporto e vicinanza dei tifosi alla squadra e questa è un’immagine molto allettanteʺ.

Il positivo triennio in maglia Knights (83 partite giocate) ha aperto al giocatore le porte della Serie A, disputata con la maglia di Pistoia nella stagione 2018/19. ʺÈ stata un’esperienza affrontata con la consapevolezza di dovermi rimettere in gioco, molto bella e formante – racconta Martini – per la possibilità di confrontarmi con realtà di alto livello. Tutto questo mi ha lasciato la sfida di mantenere un certo tipo di atletismo e di presenza che sono fondamentali e possono sempre servire su un campo di pallacanestroʺ.

Dopo avere concluso la scorsa annata a Latina, Matteo ha deciso di cominciare una nuova avventura a Tortona. La scelta di trasferirsi in Piemonte ʺè stata abbastanza semplice perché ero a conoscenza del progetto ambizioso in essere e del modo di lavorare della società. Nel momento in cui è arrivata la chiamato non chi ho pensato a lungoʺ.

In questa nuova esperienza il neo giocatore della Bertram si aspetta ʺdi lavorare e di fare divertire e dare soddisfazioni a chi ci viene a vedere, alla società e a tutte le persone che ci seguonoʺ.

Oltre ad essere un giocatore di pallacanestro, Martini ha una grande passione per i viaggi fin da quando era ragazzo, perché ʺcon i miei genitori ho sempre girato moltoʺ. Tra le avventure che Matteo ricorda con particolare piacere ci sono ʺun viaggio coast-to-coast nella California e uno a Cuba. Sono stato anche nella parte orientale degli Stati Uniti d’America. Tutti i percorsi che ho scelto di fare mi hanno lasciato qualcosa; ora, dopo due anni in cui non ho viaggiato molto, sono in fase di progettazione di un nuovo itinerarioʺ.

Sponsor & Partners

Bertram - main sponsor - Derthona Basket

Orsi - jersey sponsor - Derthona BasketGruppo Filippetti - jersey sponsor - Derthona BasketCantine Volpi - jersey sponsor - Derthona BasketPCA, gold partner - Derthona BasketCodelfa, gold partner - Derthona BasketRoquette - jersey sponsor - Derthona BasketAssicurazioni Picchi - premium partner - Derthona BasketMaximpianti - gold partner - Derthona Basket