Un brindisi a tinte bianconere: Cantine Volpi al fianco del Derthona

Un brindisi a tinte bianconere: Cantine Volpi al fianco del Derthona

Un legame radicato negli anni, all’insegna della promozione del bello e delle eccellenze del territorio. Questa la base della partnership tra Derthona Basket e Cantine Volpi, che offre da tempo il “brindisi” ai Leoni. Non ci poteva essere quindi migliore occasione, anche a livello simbolico, nell’annunciare il rinnovo del rapporto nell’ultimo giorno del 2020, tradizionalmente occasione di scambio di auguri e di brindisi di felicità.

 Cantine Volpi è mossa da una grande passione per la pallacanestro, iniziata con l’avvicinamento al settore giovanile del Derthona Basket per poi arrivare alla prima squadra. Un percorso di crescita che l’accomuna ai Leoni, capaci – nel corso degli ultimi anni – di migliorarsi passo dopo passo e togliersi grandi soddisfazioni nel campionato di Serie A2 Old Wild West. Entrambe le Aziende, spinte da un obiettivo comune: la promozione del proprio territorio di appartenenza, con il vino e con la pallacanestro.

 ʺSiamo due imprese con la stessa radice – le parole di Carlo Volpi –l’insieme di persone dello stesso territorio, caratteristica non replicabile e unica nel suo genere. La differenza infatti, come in ogni grande squadra, è fatta dalle personeʺ.

 La partnership tra le parti si è cementificata nel corso del tempo e, già da diversi anni, il logo di Cantine Volpi campeggia sulla maglia da gara indossata dai Leoni nel corso delle partite di campionato. Un simbolo portato in giro per l’Italia, un modo di accrescere ed espandere il nome di una vera e propria eccellenza nel suo genere.

 ʺCrediamo molto nella creazione di una squadra vincente e nella produzione di vini di qualità – prosegue Marco Volpi, quinta generazione della famiglia – che nella nostra visione sono due aspetti importanti per costruire un futuro ricco di soddisfazioni. Lo sport e la cantina sono simili: servono grande intesa e costante impegno per arrivare al risultatoʺ.

 “Non da ultimo – chiude il Direttore Generale Ferencz Bartocci – come Società abbiamo voluto essere al fianco della famiglia Volpi in una bella iniziativa a favore del Piccolo Cottolengo di Tortona che si è concretizzata in questo periodo di feste davvero particolari. L’aspetto sociale deve essere, oggi più che mai, una delle priorità delle nostre attività. Grazie davvero a Carlo, Laura e Marco e a tutto il loro team per quello che riescono a fare sempre con entusiasmo e gentilezza”.

 Vision e obiettivi comuni: questo il rapporto tra Derthona Basket e Cantine Volpi. Che da anni firma il brindisi dei Leoni.

risus. tempus in Aenean quis Curabitur sit leo