Biglietti acquistabili

10/03/2024 16:30
Compra biglietto

Entra nel sito ufficiale Derthona Basket

Serie B Interregionale, bottino pieno per il Gulliver Derthona a Borgomanero: vittoria, differenza canestri ribaltata e 3° posto in classifica

Serie B Interregionale, bottino pieno per il Gulliver Derthona a Borgomanero: vittoria, differenza canestri ribaltata e 3° posto in classifica

CRT Group College Basketball Borgomanero – Gulliver Supermercati Derthona Tortona 71-84

(19-24, 38-43, 55-66)

Borgomanero: Zanetti 7, Fr. Ferrari 18, Broggi 9, Benzoni 12, Trucchetti 10, Pettinaroli 5, Bazan 2, Pillastrini 6, D’Amelio 2, Giustina ne, Fedorenko, Barzon ne. All. Di Cerbo.

Derthona: Tandia 11, Baldi 15 (7/7 ai liberi, 4 ast) Farias 2, Bresciani ne, Tambwe 8 (18 rb, 21 val), Errica 5, Korlatovic ne, Diodati 6, W. Bellinaso, Moro ne, Conte 16 (4/7 da tre), Josovic 21 (11 rb, 6 ast, 3 rec, 7 falli sub, 33 val). All. Ansaloni, ass. Tosarelli, Censurini.

Arbitri: Dell’Accio e Scolaro di Torino.

 

Di più non poteva prendere il Gulliver Supermercati Derthona dal PalaDonBosco di Borgomanero. Impegnati nella seconda trasferta del 2024 a due giorni di distanza dalla prima sul parquet del Campus Varese, i bianconeri di Luca Ansaloni non solo hanno portato a casa il primo successo del nuovo anno ma anche ribaltato il -11 dell’andata ai danni del CRT Group Borgomanero, nella sfida valida per la 15^ giornata della Division A della Conference Nord-Ovest del campionato di Serie B Interregionale. Un bottino pieno che vale doppio considerando la valenza di scontro diretto che aveva la sfida, con i padroni di casa che prima del match pagavano 2 punti di differenza in classifica rispetto agli ospiti tortonesi.

Un Andrija Josovic (in foto) versione all-around, doppia doppia da 21 punti e 11 rimbalzi più 6 assist per 33 di valutazione e autore anche del canestro dell’importante +13 conclusivo, e Stefano Conte, ancora una volta fondamentale al tiro pesante con il suo 4/7 da oltre l’arco, sono stati gli alfieri di un successo ottenuto coralmente con pure una grande prestazione a rimbalzo di Gloris Tambwe (18 in 26′ giocati, 6 in attacco). La nona vittoria in 15 gare porta i giovani Leoni a raggiungere il più basso gradino del podio della graduatoria del girone, al terzo posto insieme a 7 Laghi Gazzada e Junior Libertas Casale Monferrato.

Proprio la formazione casalese sarà la prossima avversaria del Gulliver nel derby della provincia alessandrina in programma venerdì 12 gennaio al PalaCamagna, con inizio fissato per le ore 20:45.

Ultimi contenuti