Bertram Tortona vs Zeus Energy Group Rieti

Serie A2 Ovest 2018-19

6a Giornata

48

Bertram Tortona

51

Zeus Energy Group Rieti

Risultati

Squadra1Q2Q3Q4QT
Bertram Tortona141510948
Zeus Energy Group Rieti101781651

Sconfitta in volata per un  Bertram costretto a rotazioni forzatamente accorciate a causa delle numerose assenze: la formazione di coach Ramondino resta avanti nel punteggio per i primi tre quarti prima di subire un parziale che permette a Rieti di condurre la gara. Nel finale, un paio di canestri di Tuoyo riportano avanti i bianconeri, prima che Carenza e Casini decidano, con le loro giocate, la partita in favore di Rieti.

Avvio di gara di marca Bertram, guidato dalle iniziative di Gergati in attacco e da una difesa a zona che manda in difficoltà l’attacco avversario: il primo break dei padroni di casa arriva già dopo cinque minuti, sul 10-2. Negli ultimi minuti della frazione Rieti si riavvicina nel punteggio sfruttando i numerosi extra possessi conquistati a rimbalzo offensivo: al termine del primo quarto il parziale è 14-10.

Dopo cinque punti consecutivi di Ndoja in apertura di secondo periodo arriva la reazione della formazione di coach Rossi, che trova la parità a quota 19 con una tripla di Carenza, costringendo coach Ramondino a fermare il gioco. In uscita dal time-out i bianconeri alzano la pressione difensiva, sporcando tutte le linee di passaggio a Rieti, e producono un break di 5-0 concluso dalla tripla di Blizzard (24-19 al 15’). Gli ultimi minuti del primo tempo scorrono nel segno dell’equilibrio e all’intervallo il Bertram conduce 29-27.

Al rientro dagli spogliatoi il Derthona mantiene il proprio margine di vantaggio, grazie a una difesa intensa ed efficace che limita le iniziative avversarie: è poi ancora Gergati, con un canestro da tre punti, a dilatare il margine dei padroni di casa. Alla terza sirena il punteggio è 39-35. I canestri di Jones e Toscano, nei primi minuti dell’ultima frazione, valgono il sorpasso di Rieti (44-41 al 34’): è ancora l’ala americana ad aumentare il divario tra le due squadre, con la schiacciata che vale il 46-41.

Nel momento di massima difficoltà della partita arriva la reazione della formazione di coach Ramondino, spinta nuovamente da una buona difesa che consente a Blizzard e Tuoyo, con due giocate offensive, di impattare la gara a quota 46. Dopo un altro canestro di Tuoyo, Carenza dà il nuovo vantaggio alla NPC: il successivo errore di Gergati e il 2/2 di Casini mette un possesso pieno tra le due squadre (51-48 a 7 secondi dalla fine). L’ultimo tiro di Viglianisi non trova il canestro, Rieti vince al PalaOltrepò.

Vigilia di campionato per il Bertram Derthona, impegnato contro Rieti al PalaOltrepò alle ore 18. La gara persa contro Trapani negli ultimi secondi ha lasciato buone indicazioni ʺdal punto di vista di prestazione e dell’atteggiamento che speriamo – afferma coach Ramondino – di potere proporre con continuità nel corso della stagione. In questa settimana abbiamo lavorato con un buon livello di attenzione, cercando di acquisire sempre più consapevolezza, a livello tecnico e fisico, dei nostri punti di forza. La nostra situazione fisica non deve essere un alibi: dobbiamo lavorare sui particolari per rendere il nostro gioco più funzionale ed efficace possibileʺ.

Coach Ramondino è poi passato ad analizzare i punti di forza della Pallacanestro Rieti, che è una squadra ʺmolto dura e fisica, con tanti giocatori di stazza: giocano una pallacanestro molto efficace da un punto di vista difensivo e sono bravi a rompere i giochi offensivi degli avversari e fare giocare male le altre squadreʺ; livello di roster è una formazione che presenta ʺun mix di giocatori di esperienza e giovani in ascesa come Tomasini e Toscanoʺ. Tra le chiavi tattiche dell’incontro coach Ramondino ritiene determinanti ʺla durezza e la fisicità con cui affrontare la partita, in modo da essere poi pronti a mettere in atto la strategia tecnico-tattica migliore nel corso dei quaranta minutiʺ.

Così Brett BlizzardʺLa partita di Trapani ci ha lasciato rabbia per una gara persa solo nel finale. Credo che abbiamo disputato un buon incontro, nonostante gli infortuni che hanno accorciato le nostre rotazioni: stiamo crescendo come squadra nelle difficoltà. Questa è stata una settimana particolare in cui abbiamo lavorato molto sulla cura dei dettagli in vista delle prossime gare: l’importante è rimanere concentrati e continuare a migliorare in vista del prosieguo della stagione. Contro Rieti sarà importante pensare azione dopo azione, focalizzandoci sulla nostra pallacanestro e sul togliere ai nostri avversari i loro punti di forzaʺ.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.


Bertram Tortona

# GiocatoreRuoloPTS
Lisini MatteoAla0
4Tuoyo JustinAla9
11Blizzard BrettGuardia8
12Buffo EdoardoGuardia0
13Ndoja KlaudioAla9
14Ugolini PietroAla0
16Lusvarghi MarcoCentro0
31Gergati LorenzoPlaymaker17
34Spizzichini GabrielePlaymaker0
3Viglianisi KennethGuardia5
 Totale 48

 Coach RamondinoAllenatore 

Zeus Energy Group Rieti

# GiocatoreRuoloPTS
Casini Juan Marcos-5
Gigli Angelo-2
Jones Bobby-17
Carenza Giovanni-12
Moretti Edoardo-0
Nikolic Aleksa-4
Berrettoni Leonardo-0
Tomasini Simone-3
Toscano Daniele-6
Bonacini Federico-2
Annibaldi Paolo-0
 Totale 51

 Coach RossiAllenatore 
PTS
48
51

Pala OltrePo' Voghera



Sponsor & Partners

Bertram - main sponsor - Derthona Basket

Orsi - jersey sponsor - Derthona BasketGruppo Filippetti - jersey sponsor - Derthona BasketCantine Volpi - jersey sponsor - Derthona BasketPCA, gold partner - Derthona BasketCodelfa, gold partner - Derthona BasketRoquette - jersey sponsor - Derthona BasketAssicurazioni Picchi - premium partner - Derthona Basket