La conferenza stampa dopo NPC Rieti-Bertram Derthona

La conferenza stampa dopo NPC Rieti-Bertram Derthona

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Così coach Ramondino al termine della gara: ʺComplimenti a Rieti per la vittoria, meritata per il tempo nel quale hanno giocato meglio di noi. La nostra è stata una gara indisciplinata, fatta di tanti errori: in alcuni momenti è bastato veramente poco per farci uscire dall’incontro. Quando si ha la sensazione di essere sempre in ritardo rispetto alle scelte avversarie si matura l’idea che ogni possesso sia decisivo: quando questo accade per venticinque minuti si arriva logori alle battute finali della gara. Qualsiasi assenza non giustificata incide sull’andamento della partita: come accaduto nel corso del precampionato, Gaines ha avuto problemi di falli e sarà compito di noi allenatori fargli contenere le reazioni in alcuni momenti della partita. Rieti è una formazione che, eccezion fatta forse la sfida con Treviglio, ha il controllo del match e la capacità di trovare le soluzioni corrette e i giocatori da coinvolgere: questo è un grosso merito in quanto, anche nei momenti di difficoltà, ha la lucidità di essere efficace e di limitare le prime opzioni offensive degli avversari. Nella mancanza di perseguire seconde e terze opzioni nel corso di un’azione si sono combinati i meriti di Rieti e la nostra incapacità di andare oltre le prime scelteʺ.

Orsi

Assicurazioni Picchi

PCA

risus. diam sit leo nec facilisis Praesent odio ut id, amet,