I numeri della regular season bianconera

I numeri della regular season bianconera

Si è conclusa con la gara di Udine la regular season della Bertram Derthona (17 vittorie in 26 incontri) che si prepara ora agli impegni del Girone Bianco della fase a orologio. Ecco alcuni numeri della prima fase di campionato della formazione allenata da Marco Ramondino:

12 – Il numero di successi consecutivi dei Leoni in avvio di campionato.
La migliore partenza nella storia della Serie A2 (superato il record di Trieste 2017/18, fissato a 11) è valso il tesoretto di punti che il Derthona si è portato dietro per concludere la regular season ai vertici;

5 – I giocatori capaci di raggiungere la doppia cifra di media per punti realizzati. Cannon (14.7 punti a gara) il migliore in questa voce statistica, poi Sanders (10.7), Fabi (10.8), Mascolo (13.6) e Ambrosin (11.0), ma il Derthona si è confermato capace di coinvolgere tutti gli elementi nel proprio sistema offensivo, trovando protagonisti diversi in ogni partita della stagione;

13su13 – Il girone di andata dei Leoni, che hanno vinto tutte e tredici le gare disputate nella prima fase della stagione. Un ruolino di marcia autorevole, che ha permesso ai bianconeri di essere i primi nella storia della A2 a raggiungere questo traguardo;

1 – L’MVP mensile del Girone Verde tra le fila dei Leoni. Si tratta di Lorenzo Ambrosin, che nelle cinque partite di dicembre – tutte vinte – ha segnato 17 punti di media a gara con il 48% da tre punti in poco più di 22 minuti di utilizzo medio. Lo scintillante mese del numero 7 bianconero è stato premiato con il prestigioso riconoscimento;

69 – Sono i punti subiti di media dai Leoni. Perfetta è stata la difesa messa in campo dai ragazzi di Ramondino. Una costanza e una solidità, nell’intero arco della stagione regolare, che sono valse le primissime posizioni della classifica generale;

10 – Sono le sole palle perse collezionate di media al termine di questa RS dalla squadra bianconera, a testimonianza della buona del gioco offensivo sviluppato dai Leoni. Un numero, questo, che la porta a essere la migliore del Girone Verde per numero di palle perse di media a partita. Un segnale importante anche per il prosieguo dell’annata.

Il 25 aprile scatterà la fase a orologio, che vedrà la Bertram impegnata contro Forlì, Napoli e Scafati, in rigoroso ordine di graduatoria, le migliori formazioni del Girone Rosso. Un banco di prova importante per prepararsi al meglio in vista dei playoff (al via da domenica 23 maggio) che decreteranno le squadre promosse in Serie A.

ipsum nec felis dolor vulputate, felis