Virtus Roma vs Bertram Tortona

Serie A2 Ovest 2018-19

24a Giornata

79

Virtus Roma

66

Bertram Tortona

Risultati

Squadra1Q2Q3Q4QT
Virtus Roma1525152479
Bertram Tortona1022142066

Sconfitta per la Bertram Derthona che, priva di Alibegovic, si arrende alla capolista Virtus Roma al termine di una gara condotta nei ritmi e nel punteggio dalla formazione di coach Piero Bucchi.

Grande equilibrio in campo tra le due formazioni nel corso del primo quarto: è poi con un parziale di 5-0 firmato da Moore e Landi che la Virtus chiude i primi dieci minuti in vantaggio 15-10.

Nel secondo periodo la difesa della Bertram sale di intensità e i bianconeri, grazie alle iniziative di Bertone, trovano il sorpasso sul 24-26. Nei minuti successivi arriva la reazione dei padroni di casa, che producono un break di 8-0 che vale il 32-26 e costringe coach Ramondino a fermare il gioco. Nel finale di primo tempo la Virtus raggiunge la doppia cifra di vantaggio sul 40-30, con due triple consecutive di Moore: il canestro di Gergati accorcia poi le distanze all’intervallo (40-32 al 20’).

In avvio di terza frazione Roma allunga fino al 46-32, massimo divario tra le due squadre, prima di subire la reazione del Derthona guidata da Viglianisi: dopo il canestro di Spizzichini, che vale il 48-38, coach Bucchi chiama time-out. Nei minuti successivi permane l’equilibrio tra le due squadre: una tripla di Landi chiude poi la terza frazione sul 55-46.

In avvio di ultimo quarto la Bertram prova a rientrare a contatto nel punteggio, ma le giocate di Alibegovic e Moore spingono nuovamente la Virtus alla doppia cifra di vantaggio (63-49 al 36’). Nel finale i bianconeri perdono Spizzichini a causa di un infortunio patito alla caviglia destra nel tentativo di recuperare un pallone vagante e Roma allunga fino al 79-66 della sirena grazie alla precisione nel tiro da tre punti.

Vigilia di campionato per la Bertram Derthona, attesa dalla sfida alla Virtus Roma in programma domenica 10 marzo alle ore 17.00 al Palazzo dello Sport di Roma e valida per il 24° turno del Girone Ovest del campionato di Serie A2 Old Wild West. I bianconeri hanno disputato un test amichevole contro la Bakery Piacenza nella giornata di mercoledì 6 marzo, da cui sono emerse indicazioni ʺbuone e altre meno buone, tenendo in considerazione le condizioni fisiche in cui abbiamo affrontato lo scrimmage. Ci stiamo abituando – esordisce coach Ramondino – e stiamo diventando specialisti nel gestire l’emergenza infortuni: questo tipo di mentalità e atteggiamento che ci permette di trovare soluzioni non convenzionali e non preparate deve essere presente anche in campionato. Dobbiamo quindi cercare di cavalcare di volta in volta i punti di forza che abbiamo contro ogni singolo avversarioʺ.

La Virtus Roma è l’attuale capolista del Girone Ovest, forte di un record di sedici vittorie e sette sconfitte, ed è una formazione ʺil cui valore non può essere messo in discussione né a livello di singoli né – prosegue l’allenatore bianconero – come qualità di gioco. Si tratta di una squadra dotata di una grande capacità di attaccare l’area: i 23 tiri liberi tentati a gara sono una testimonianza di questa loro grande capacitàʺ. Proseguendo nell’analisi della squadra allenata da Piero Bucchi, coach Ramondino evidenzia la profondità del roster e ʺl’abilità che hanno nel trovare protagonisti diversi in ogni partita, con tanti giocatori in grado di lasciare il segno ed essere decisiviʺ.

Per la Bertram sarà quindi una partita ʺdal livello di difficoltà molto elevato, per la forza degli avversari: da parte nostra servirà mettere grande fisicità in campo per dare seguito a quanto di buono fatto nella prima parte del girone di ritornoʺ.

In chiusura, l’allenatore bianconero ha voluto fare un’analisi sul percorso compiuto dalla squadra nel corso dell’ultimo periodo in cui ʺdal punto di vista caratteriale la continuità mostrata dai giocatori negli ultimi due mesi e mezzo è un segnale molto positivo e un buon indicatore su cui lavorare. Per quanto riguarda gli altri aspetti dovremo essere bravi a vivere alla giornata, in quanto è il modo migliore per affrontare la continua emergenza con cui dobbiamo convivereʺ.

Così Brett Blizzard: ʺL’amichevole con Piacenza è stata utile perché ci ha permesso di ritrovare il ritmo partita in vista della sfida alla Virtus Roma, che è una squadra che ha in Moore e Sims i principali terminali offensivi. Credo però che anche gli altri giocatori della Virtus siano molto bravi nel finalizzare le giocate dei due americani; sarà comunque importante limitare il gioco di Sims in post basso e impedire a Moore di prendere conclusioni facili. Dal nostro punto di vista siamo migliorati nelle ultime gare ma ritengo che si possa crescere ancora molto: dobbiamo pensare che ogni partita da ora alla fine della stagione sarà decisiva per noiʺ.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.


Virtus Roma

# GiocatoreRuoloPTS
Saccaggi Andrea-15
Sandri Daniele-0
Santiangeli Marco-0
Alibegovic Amar-9
Sims Henry-17
Baldasso Tommaso-8
Landi Aristide-10
Moore Nic-18
Lucarelli Edoardo-0
Prandin Roberto-2
Spizzichino Daniel-0
Matic Bojan-0
 Totale 79

 Coach BucchiAllenatore 

Bertram Tortona

# GiocatoreRuoloPTS
7Alibegovic MirzaAla0
11Blizzard BrettGuardia9
13Ndoja KlaudioAla4
15Garri LucaCentro2
16Lusvarghi MarcoCentro0
22Viglianisi KennethGuardia13
25Bertone PabloGuardia16
31Gergati LorenzoPlaymaker2
34Spizzichini GabrielePlaymaker11
61Lydeka TautvydasCentro9
 Totale 66

 Coach RamondinoAllenatore 
PTS
79
66

PalaLottomatica



Sponsor & Partners

Bertram - main sponsor - Derthona Basket

Orsi - jersey sponsor - Derthona BasketGruppo Filippetti - jersey sponsor - Derthona BasketCantine Volpi - jersey sponsor - Derthona BasketPCA, gold partner - Derthona BasketCodelfa, gold partner - Derthona BasketRoquette - jersey sponsor - Derthona BasketAssicurazioni Picchi - premium partner - Derthona BasketMaximpianti - gold partner - Derthona Basket