28/09/2022 18:00
Compra biglietto02/10/2022 17:00
Compra biglietto

Entra nel sito ufficiale Derthona Basket

 

Contro Reggio Emilia una vittoria da Leoni

Contro Reggio Emilia una vittoria da Leoni

UNAHOTELS Reggio Emilia-Bertram Derthona 84-89

(22-20, 42-40, 61-60)

Tabellini:

Reggio Emilia: Thompson 3, Hopkins 28, Candi 3, Baldi Rossi ne, Strautins 13, Crawford 6, Colombo ne, Cinciarini 14, Johnson 2, Olisevicius 14, Bonacini ne, Diouf 1. All. Caja

Derthona: Mortellaro, Wright 20, Rota ne, Tavernelli 4, Lisini ne, Filloy 13, Mascolo, Severini 7, Sanders 17, Daum 12, Cain 2, Macura 14. All. Ramondino

 

Inizia con un successo importante il 2022 della Bertram Derthona, che sul campo di Reggio Emilia è protagonista di una prova di grande solidità ed energia. Dopo tre quarti equilibrati, la formazione allenata da coach Ramondino allunga nel finale e vince portando cinque giocatori in doppia cifra alla sirena: Wright (20 p), Sanders (17 p), Macura (14 p), Filloy (13 p) e Daum (12 p). Da segnalare la presenza numero 100 con la canotta della Bertram per Bruno Mascolo e la prima di Chris Mortellaro.

Avvio di energia della Bertram alla Unipol Arena, con una fluida circolazione di palla offensiva che consente di condurre la gara nei primi minuti. Nelle battute successive della frazione arriva il sorpasso di Reggio Emilia, che chiude avanti 22-20 al 10’. Nel secondo periodo la Bertram produce un break importante grazie alla precisione nel tiro da tre punti, arrivando fino al +8 (30-38), prima che Hopkins guidi la rimonta dei padroni di casa, che chiudono il primo tempo in vantaggio 42-40 grazie ai liberi di Cinciarini.

Al rientro dagli spogliatoi è nuovamente la formazione allenata da coach Ramondino a condurre i ritmi dell’incontro, trovando – con pazienza e lucidità – soluzioni ad alta percentuale. Anche in questa frazione, nel finale la UNAHOTELS ricuce il divario e opera il sorpasso: al 30’ il parziale è 61-60. Nell’ultimo quarto i canestri di Wright e Sanders e la grande intensità difensiva consentono alla Bertram di dare la spallata decisiva alla partita, nonostante i tentativi di rientro di Reggio affidati a Hopkins. Alla sirena il Derthona si impone 84-89.

Così coach Marco Ramondino al termine della gara: ʺQuesto è un campionato durissimo in cui ogni vittoria va presa con grande entusiasmo. Conquistare un successo in trasferta contro un avversario come Reggio Emilia, che ha giocato finora una pallacanestro di consistenza e applicazione, è importante. Abbiamo giocato una partita buona per quaranta minuti, trovando risorse da tanti giocatori che ci hanno permesso di essere competitivi. Al di là di qualche sbavatura, è stata una gara molto buona sia in attacco sia in difesa, con la zona che ci ha permesso di togliere soluzioni a una squadra che solitamente è micidiale nell’esecuzione dei suoi attacchi. La UNAHOTELS concede più tiri da tre che da due nel campionato, noi stessi facciamo un uso importante del tiro da tre punti: il dato statistico di oggi in questa voce è una commistione delle due cose. I tiri presi stasera sono arrivati con buon ritmo, quindi da prendereʺ.

| Official Store

| Biglietteria

| Diventa Sponsor

Phone_Footer

| Official App

Bertram Derthona sempre con te!

massa consectetur Praesent Aenean suscipit quis, libero non elementum lectus quis leo