Entra nel sito ufficiale Derthona Basket

 

Verso VL Pesaro-Bertram Derthona: le parole di coach Ramondino e Macura

Verso VL Pesaro-Bertram Derthona: le parole di coach Ramondino e Macura

Seconda trasferta di campionato per la Bertram Derthona, attesa dalla gara contro la VL Carpegna Prosciutto Pesaro in programma domenica 17 ottobre alle 16.30 alla Vitrifrigo Arena. La squadra allenata da Aza Petrovic è appaiata in classifica al Derthona a quota 2 punti dopo le tre partite finora disputate.

A introdurre la partita è stato coach Marco Ramondino: ʺOgni settimana ci troviamo ad affrontare squadre importanti per storia e blasone. Pesaro ha cambiato il playmaker e ha tanta qualità negli esterni: Larson, Sanford e Delfino sono in grado di creare vantaggi, Moretti, Drell e Tambone hanno un impatto immediato sulla gara sia attaccando il canestro sia tirando da tre punti. I loro lunghi invece mettono grande pressione sul ferro e in area. Da parte nostra servirà una partita di attenzione e fisicità, con una difesa attenta sui pick’n’roll perché Jones ha grande capacità di andare a rimbalzo d’attaccoʺ.

Il capo allenatore della Bertram ha poi proseguito contestualizzando la gara di domenica all’interno dell’intero campionato: ʺDobbiamo giocare con determinazione, come se fosse l’ultima partita della stagione. Questo perché il campionato è equilibrato e molti di noi sono nuovi a questo livello. Servirà interpretare bene tutta la partita, anche se non è ancora decisiva in quanto arriva presto nella stagioneʺ.

ʺÈ importante definire il ruolo tecnico e gerarchico di ogni giocatore trasmettendo tranquillità e serenità, sapendo che ognuno può impattare la gara in modi diversi – prosegue coach Ramondino -. Si deve ragionare a più livelli, tecnico e mentale, individuale e collettivo. In quest’ottica ogni allenamento deve servire per perseguire questi quattro obiettivi, di consapevolezza del singolo e delle scelte di squadraʺ.

J.P. Macura

Al fianco di coach Ramondino, a presentare la sfida con Pesaro è stato J.P. Macura, che ha introdotto così la gara di domenica: ʺSono felice di giocare di nuovo, in questo campionato ogni partita è importante. Dobbiamo giocare di squadra provare a vincere la partitaʺ.

Il giocatore americano ha poi proseguito affermando che ʺla squadra sta lavorando duramente in ogni allenamento, stiamo continuando il percorso di crescita e di conoscenza reciproca di ognuno di noi che è necessario per raggiungere gli obiettiviʺ.

Macura ha poi concluso parlando del livello del campionato italiano, del suo ruolo e del rapporto con i tifosi del Derthona Basket: ʺLa pallacanestro italiana è bella, ci soni tanti giocatori di talento sia italiani sia stranieri. Penso di potere crescere molto nel corso della stagione imparando dai miei errori. Il mio rapporto con i tifosi? È molto buono, averli al nostro fianco è bellissimo in quanto ci possono sostenere in tutte le partiteʺ.

| Official Store

| Biglietteria

| Diventa Sponsor

Phone_Footer

| Official App

Bertram Derthona sempre con te!

facilisis sit et, dolor. vulputate, venenatis, dolor libero Praesent commodo Aenean commodo