Riccardo Tavernelli è un nuovo giocatore bianconero

Riccardo Tavernelli è un nuovo giocatore bianconero

Bertram Derthona comunica di avere raggiunto un accordo biennale con Riccardo Tavernelli, playmaker classe ’91 che nelle ultime due stagioni ha giocato a Latina.

LA CARRIERA – Tavernelli, nato a Monza il 16 marzo 1991, muove i primi passi nel vivaio di Lissone prima di trasferirsi a Desio dove completa il proprio percorso giovanile. Vive la sua prima esperienza senior nel 2009/10 con la maglia della Sangiorgese, squadra militante in Serie C. Al termine della stagione la formazione lombarda conquista la promozione in B Dilettanti: Riccardo disputa anche l’annata 2010/11 con la stessa casacca. Nei due anni successivi gioca a Latina, in Divisione Nazionale A, prima del trasferimento a Legnano, in Divisione Nazionale B, nel 2013/14.

In Lombardia segna 11.2 punti di media, con 4.9 rimbalzi, ed è tra i protagonisti della promozione in A2 Silver della squadra, arrivata in seguito alla vittoria nello spareggio della Final Four promozione disputato a Cervia contro Latina il 22 giugno 2014. Nel 2014/15 passa a Omegna, squadra militante in A2 Silver, prima di fare ritorno a Latina nel 2015/16, anno in cui segna 12.9 punti di media a cui aggiunge 4.2 rimbalzi.

Riccardo si trasferisce poi a Trapani per la stagione 2016/17, centrando la qualificazione ai playoff, conclusi con l’eliminazione agli Ottavi di Finale per mano di Treviso (che si impone per 3-0 nella serie). Nell’estate del 2017 torna per la terza volta in carriera a Latina, dove resta per le successive due annate. Nella stagione 2018/19 è stato tra i protagonisti del brillante anno vissuto dalla squadra laziale, che ha centrato la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia – dove è stata sconfitta da Treviso ai quarti di finale – e ai playoff promozione, conclusi con l’eliminazione agli Ottavi di Finale per mano di Montegranaro, che si è imposta per 3-2 nella serie. Ora arriva alla Bertram Derthona per iniziare un nuovo capitolo della sua carriera.

Così Marco Ramondino, capo allenatore della Bertram Derthona: ʺUno degli obiettivi che ci siamo dati, insieme a Marco Picchi, è quello di costruire una squadra equilibrata con giocatori che abbiano sia un alto livello di motivazioni sia grandi qualità tecniche e umane. In quest’ottica abbiamo voluto partire dal playmaker, che è un ruolo decisivo, e siamo felici di avere acquisito Riccardo Tavernelli, che è un giocatore affermato del nostro campionato e in particolare del Girone Ovest. Siamo altresì convinti che sia un atleta che abbia ancora del potenziale da esprimere: ha un’ottima capacità di coinvolgimento dei compagni e sa guidare la squadra, quindi rappresenta sicuramente il tassello di partenza per la costruzione di un roster vincenteʺ.

Queste le prime parole di Riccardo Tavernelli: ʺSono molto entusiasta di iniziare questo percorso in una squadra e in una città nuove. I colloqui avuti con l’Amministratore Delegato Marco Picchi e con Marco Ramondino mi hanno trasmesso grande entusiasmo, ho percepito la voglia di crescere della squadra e della società dopo un anno difficile. Ho deciso di accettare la proposta di Tortona anche perché c’è la possibilità di disputare un buon campionato, facendo uno step ulteriore tutti insiemeʺ.

Orsi

Assicurazioni Picchi

PCA - Derthona Basket

non consequat. venenatis, quis vulputate, Praesent id