Bertram Tortona vs 2B Control Trapani

Serie A2 Ovest 2018-19

20a Giornata

89

Bertram Tortona

82

2B Control Trapani

Risultati

Squadra1Q2Q3Q4QT
Bertram Tortona2917251889
2B Control Trapani2414242082

Prova di grande carattere della Bertram Derthona che, costretta a rinunciare a Gergati e poi a Lydeka a gara in corso, coglie un successo molto importante contro Trapani al termine di una gara condotta fin dalle prime battute.

Avvio di gara in cui il Derthona trova buone soluzioni nel tiro da tre punti e seconde opportunità dai rimbalzi d’attacco: la fluidità offensiva consente ai bianconeri di produrre il primo break nel punteggio (22-14 al 7’ dopo la tripla di Bertone) e costringe coach Parente a fermare il gioco. Dopo avere raggiunto la doppia cifra di vantaggio, nel finale di frazione è un parziale di 5-0 interamente firmato da Marulli a ridurre le distanze tra le due squadre (29-24 al 10’).

Anche nel secondo quarto la Bertram continua a mantenere il proprio margine, grazie a una grande intensità difensiva che limita le iniziative avversarie: negli ultimi minuti del primo tempo sono due triple di Ndoja a dare nuovamente la doppia cifra di vantaggio al Derthona (46-35 al 19’). I primi venti minuti sono chiusi dalla tripla di Czumbel che fissa il punteggio sul 46-38.

In avvio di ripresa sono i canestri di Bertone, Ndoja e Alibegovic, uniti a una grande attenzione nella metà campo difensiva, a consentire alla formazione di coach Ramondino di allungare nel punteggio (58-45 al 26’): coach Parente ferma le operazioni per interrompere l’inerzia favorevole agli avversari. In uscita dal time-out arriva la reazione dei siciliani, che stringono le maglie in difesa e si affidano alle giocate di Clarke e Renzi per ridurre il proprio gap: la frazione è chiusa dai canestri di Blizzard e Marulli, che fissano il punteggio sul 71-62 del 30’.

Nei primi minuti dell’ultimo quarto Trapani si riavvicina sfruttando un momento complesso dell’attacco bianconero, sbloccato da un canestro di Garri, che vale il 73-66 del 35’. Sono nuovamente Clarke e Renzi a tenere i siciliani a contatto nel punteggio: si entra negli ultimi due minuti di gioco con la Bertram avanti 79-75. Cinque punti consecutivi di Ndoja, e un fallo in attacco fischiato a Pullazi, rimettono tre possessi tra le due formazioni (84-75 a 1’17” dalla sirena) e costringono coach Parente a chiedere time-out. Renzi è glaciale in lunetta, ma Blizzard risponde con un canestro in arresto e tiro: le realizzazzioni successive di Miaschi e Ndoja matengono invariate le distanze nel punteggio tra le due formazioni. Il finale vede il Derthona trionfare 89-82.

Vigilia di campionato per la Bertram Derthona, attesa dalla sfida contro Trapani in programma domani, domenica 3 febbraio, alle ore 18.00 al PalaOltrepò. I bianconeri sono reduci dalla trasferta di Scafati, in cui la squadra ʺha alternato, come già accaduto nelle partite precedenti, momenti di alto livello in difesa – afferma coach Ramondino – e in attacco, dove la circolazione di palla fluida ci ha permesso di trovare buone soluzioni, ad altri in cui ciò non è accaduto. Ritengo che la mancanza di continuità dall’inizio della stagione sia uno dei principali difetti di questa squadraʺ.

La gara contro i siciliani arriva in un momento importante della stagione e rappresenta ʺun incontro già decisivo per noi – prosegue l’allenatore bianconero – per cui mi aspetto una partita importante da un punto di vista sia emotivo sia tecnico. Sarà importante essere più continui e cercare di prolungare i momenti della partita a noi favorevoliʺ.

Le ultime gare hanno evidenziato le complessità difensiva del Derthona, evidenziate da coach Ramondino anche nella conferenza stampa successiva alla partita di Scafati. La crescita della difesa deve essere il principale focus della squadra e deve passare attraverso ʺla volontà dei giocatori di collaborare tra loro al fine di essere più efficaci in questo fondamentale. Il passaggio da compiere per migliorare non deve essere solo tecnico ma anche emotivoʺ.

Passando all’analisi di Trapani, prossimo avversario della Bertram, l’allenatore bianconero sostiene come i siciliani abbiano ʺnell’asse play-pivot Clark-Renzi uno dei loro maggiori punti di forza: si tratta di due giocatori dotati di grande talento offensivo e capaci di grandi prove realizzative. Dal nostro punto di vista sarà importante prestare grande attenzione difensiva soprattutto su Clarke, in grado di costruire delle soluzioni per sé e per i compagni. Inoltre dovremo giocare una partita importante anche a rimbalzoʺ.

Così Kenneth Viglianisi: ʺLa partita con Trapani arriva in un momento non facile per noi, credo sarà importante prepararsi soprattutto da un punto di vista emotivo, più che tecnico, all’incontro di domenica. Sicuramente proverò qualche sensazione prima della partita in quanto a Trapani ho trascorso tre anni stupendi, ma quando inizierà l’incontro lascerò alle spalle le emozioni e farò quanto servirà per cercare di vincere la partita. Per quanto riguarda le nostre difficoltà in difesa, ritengo che sia necessario fare uno sforzo in più perché i siciliani sono una squadra che ha grande talento per il campionato: dovremo essere più aggressivi e compatti rispetto alle ultime uscite. I loro punti di forza sono Clarke, Ayers e Renzi, i tre principali terminali offensivi: attorno a loro c’è un nucleo di giocatori importanti per la categoria che contribuiscono con energia alle necessità della squadraʺ.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.


Bertram Tortona

# GiocatoreRuoloPTS
7Alibegovic MirzaAla13
11Blizzard BrettGuardia15
12Buffo EdoardoGuardia0
13Ndoja KlaudioAla22
14Ugolini PietroAla0
15Garri LucaCentro7
16Lusvarghi MarcoCentro0
22Viglianisi KennethGuardia4
25Bertone PabloGuardia16
34Spizzichini GabrielePlaymaker4
61Lydeka TautvydasCentro8
 Totale 89

 Coach RamondinoAllenatore 

2B Control Trapani

# GiocatoreRuoloPTS
Ayers Cameron-4
Clarke Rotnei-22
Renzi Andrea-16
Mollura Marco-3
Artioli Giorgio-0
Miaschi Federico-10
Pullazi Rei-14
Marulli Roberto-10
Czumbel Erik-3
Nwohuocha Curtis Chinonso-0
 Totale 82

 Coach ParenteAllenatore 
PTS
89
82

Pala OltrePo' Voghera

Vota il tuo MVP!


Devi essere registrato per votare.

ACCEDI per votare oppure REGISTRATI.



Orsi

Assicurazioni Picchi

PCA

Aenean Aliquam at commodo libero efficitur. commodo et,