La solidarietà non si ferma: Cascina Boschetto dona 450 baby Montebore a Comune, Ospedale, Forze dell’Ordine e volontari della città di Tortona

La solidarietà non si ferma: Cascina Boschetto dona 450 baby Montebore a Comune, Ospedale, Forze dell’Ordine e volontari della città di Tortona

In un momento di difficoltà per il territorio tortonese, fortemente colpito dall’emergenza COVID-19, continuano le iniziative di solidarietà promosse dai partner di Bertram Yachts Derthona, a riprova della grande unione di tutte le componenti e le eccellenze del territorio tortonese.

Nella giornata di ieri, venerdì 24 aprile 2020, Cascina Boschetto – che quest’anno ha affiancato il Club nell’allestimento della sala hospitality delle gare interne della prima squadra, disputate al PalaOltrepò, e in alcuni eventi di presentazione delle partite organizzati dal Club – ha infatti deciso di donare 450 baby Montebore alle persone quotidianamente coinvolte nella lotta al Coronavirus: il Comune di Tortona dove, alla presenza del Sindaco Federico Chiodi, è iniziata la distribuzione del formaggio, l’Ospedale di Tortona, le Forze dell’Ordine della città (Carabinieri, Polizia Municipale e Guardia di Finanza), la Protezione Civile e i volontari che stanno raccogliendo generi di prima necessità per tutte le persone più bisognose.

Un gesto importante di solidarietà e di vicinanza al territorio in un momento così delicato: Bertram Yachts Derthona intende fare un grosso applauso a Cascina Boschetto per questa donazione, che regalerà un momento di felicità a tutte le persone impegnate in prima linea per contrastare l’emergenza sanitaria COVID-19 presente su tutto il territorio nazionale e, in particolare, nella città di Tortona e nelle sue zone limitrofe.

 

at Donec Aliquam ut dapibus Lorem consectetur leo. nunc quis,