Il Derthona cade nel finale: Piacenza passa al PalaOltrepò

Il Derthona cade nel finale: Piacenza passa al PalaOltrepò

Bertram Derthona-Assigeco Piacenza 63-68

(14-16, 30-30, 47-45)

Tabellini:

Derthona: Sackey ne, Cannon 18, Gazzotti 7, Ambrosin, Tavernelli 7, Fabi 5, Graziani ne, Mascolo 7, Severini 9, Sanders 10, Romano, Morgillo ne. All. Ramondino

Piacenza: McDuffie 15, Voltolini ne, Perotti ne, Poggi 8, Molinaro 2, Formenti 3, Gajic 4, Guariglia 12, Massone 2, Carberry 18, Jelic ne, Cesana 4. All. Salieri

Sconfitta in volata per la Bertram Yachts Derthona che, in una gara a basso punteggio, cade nel finale contro una Piacenza lucida, che si affida a Carberry e McDuffie nei possessi decisivi. I Leoni provano a dare la spallata decisiva all’incontro a metà ultimo quarto, prima di subire il rientro e il successivo sorpasso degli ospiti, che colgono una vittoria importante.

Primi minuti di gara equilibrati al PalaOltrepò: dopo l’avvio favorevole a Piacenza i Leoni tornano a contatto nel finale di frazione (14-16). Nel secondo periodo, condotto per buona parte dall’Assigeco, la Bertram impatta a quota 30 con il canestro di Sanders negli ultimi secondi di gioco. Nel terzo quarto cresce l’impatto difensivo del Derthona, che scava un piccolo solco con Sanders e Tavernelli e chiude avanti 47-45 al 30’. Nell’ultimo periodo la gara procede a strappi, tra parziali e contro parziali: McDuffie e Carberry spingono Piacenza fino al 60-64 entrando nell’ultimo minuto di gioco. Mascolo, in penetrazione, non riesce ad accorciare, ancora McDuffie e Sanders muovono il punteggio (63-66 a 14 secondi dal termine), ma sono i liberi di Carberry e il successivo errore di Sanders a fissare il finale sul 63-68.

id, Praesent neque. dapibus at mi,