Entra nel sito ufficiale Derthona Basket

 

Esperienza e leadership al servizio del Derthona: Semaj Christon è bianconero

Esperienza e leadership al servizio del Derthona: Semaj Christon è bianconero

Due anni di alto livello al College, le esperienze a Pesaro e in NBA, l’inserimento nel secondo quintetto di EuroCup e ora la scelta di tornare in Italia: Semaj Rakim Christon, playmaker classe ’92, è un nuovo giocatore della Bertram Derthona, con cui ha firmato un contratto biennale fino a giugno 2024.

LA CARRIERA – Nato a Cincinnati (Ohio) il 1° novembre 1992, Christon muove i primi passi alla Winton Woods High School di Cincinnati, prima di trasferirsi al College di Xavier. Nella sua prima stagione, guida la squadra per punti, assist e palle recuperate, venendo nominato Rookie dell’Anno dell’Atlantic 10. Nel 2013/14 Semaj eleva ulteriormente il proprio rendimento, segnando oltre 17 punti a partita. Termina poi la propria esperienza universitaria dichiarandosi eleggibile per il Draft NBA.

Il playmaker viene selezionato dai Miami Heat con la cinquantacinquesima chiamata al Draft 2014, prima di essere scambiato agli Oklahoma City Thunder. Inizia la stagione con la maglia degli Oklahoma City Blue, in D-League, con cui chiude l’annata a 18.6 punti, 3.7 rimbalzi e 5.7 assist di media.

Nel 2015/16 Christon si trasferisce in Italia, alla VL Pesaro, con cui produce 14.3 punti a partita guidando la squadra alla salvezza. Fa poi ritorno a Oklahoma City con cui fa il proprio debutto NBA il 26 ottobre 2016.

Nel 2017/18 gioca con la canotta dei Guangzhou Long Lions, in Cina e successivamente, da luglio a settembre, con i Santeros de Aguada in Portorico. A settembre 2018 torna in Europa, in Israele, con l’Hapoel Be’er Sheva, con cui raggiunge la finale di Coppa perdendola con il Maccabi Rishon LeZion.

Inizia il 2019/20 in Francia, con il Limoges CSP, prima di passare al Baskonia a gennaio 2020. Con la formazione spagnola disputa sia la Liga ACB sia l’EuroLega, ed è parte del roster della squadra che conquista il titolo in seguito alla vittoria in finale contro il Barcellona.

Terminata l’esperienza al Baskonia, Christon sceglie il Tofas Bursa come tappa successiva della propria carriera, dove produce oltre 12 punti di media a partita. Le sue prestazioni gli valgono la chiamata del ratiopharm Ulm, in Germania, dove si impone come uno dei leader della squadra. Conclude il 2021/22 a oltre 15 punti di media tra campionato ed EuroCup, di cui è uno dei migliori giocatori. Si guadagna infatti l’inserimento nel secondo quintetto della stagione grazie agli oltre 17 punti segnati nei 18 incontri disputati.

Christon ha indossato la canotta della Nazionale in due incontri nella finestra di qualificazione alla World Cup del 2019. Ora arriva alla Bertram Derthona per iniziare un nuovo capitolo della propria carriera.

Le parole di Marco Picchi, Presidente della Bertram Derthona: “Voglio ringraziare Peppe Sindoni per la professionalità e l’assistenza che ci ha fornito in questa difficile e importantissima trattativa. Siamo molto contenti che un giocatore della caratura di Christon abbia scelto il nostro progetto e Tortona, legandosi a noi con un contratto di due anni nonostante le molte richieste che ha avuto da squadra che disputano le coppe europee. Questo significa che il nostro è un progetto visto dagli occhi di giocatori e di agenti molto importanti: siamo felici di avere Semaj a disposizione di coach Ramondino”.

Così coach Marco Ramondino: “Per noi è molto importante potere inserire un giocatore di provata leadership ed esperienza. In fase di costruzione della squadra, uno dei nostri obiettivi è sicuramente aumentare il potenziale fisico-atletico del roster senza perdere però l’identità tecnico-tattica. Inoltre vogliamo rispettare il nostro principale punto di forza della passata stagione: la predisposizione al gioco di squadra. Siamo quindi contenti e fiduciosi di avere compiuto questo primo passo nella giusta direzione”.

| Official Store

| Biglietteria

| Diventa Sponsor

Phone_Footer

| Official App

Bertram Derthona sempre con te!

non ut nunc justo porta. risus vel, adipiscing quis,