Coach Ramondino e Viglianisi presentano la gara contro Cassino

Coach Ramondino e Viglianisi presentano la gara contro Cassino

Vigilia di campionato per il Bertram Derthona, impegnato in trasferta a Frosinone, contro Cassino, nell’8° giornata del Girone Ovest del campionato di Serie A2 Old Wild West. I bianconeri sono reduci dal successo a Casale Monferrato della scorsa giornata e si preparano ad affontare la formazione laziale al termine di una settimana in cui ʺabbiamo cercato, negli allenamenti, di puntualizzare qualche piccolo aspetto. Dobbiamo tenere presente – afferma coach Marco Ramondino – che i nostri margini di miglioramento non sono dati solo dal recupero dei giocatori infortunati ma anche dalla crescita del nostro gioco: questi sono due cose che devono andare di pari passo. Nei primi allenamenti della settimana abbiamo gradualmente reinserito Spizzichini e Alibegovic, mentre Knowles e Garri non saranno ancora a disposizione in questa occasioneʺ.

Il successo conquistato contro la Junior ha confermato i progressi dei Leoni, che ʺnelle ultime settimane hanno fornito segnali positivi e coerenti da un punto di vista emotivo. A livello tecnico – prosegue coach Ramondino – dobbiamo continuare ad esplorare e sfruttare le nostre potenzialità: nelle ultime partite la squadra ha fatto ottimi passi in avanti in questo sensoʺ.

Prossimo avversario del Bertram, come detto, è Cassino, una squadra ʺche ha gerarchie chiare, è esperta e molto fisica, a cominciare dal reparto guardie: Pepper è uno dei migliori giocatori visti nel campionato di A2 negli ultimi anni. Insieme a Jackson, play capace di fiammate realizzative pericolose, forma una coppia importante. Ci sono poi Raucci, Bagnoli e Ingrosso che hanno un ottimo impatto sulla partita e il nucleo dei loro italiani ha un vissuto importante e vincente in Serie B. La nostra analisi – prosegue coach Ramondino – deve tenere in considerazione i loro numerosi punti di forza: non dobbiamo farci ingannare dalla loro classifica, che non è molto diversa dalla nostra, perché Cassino avrebbe potuto vincere tre o quattro partiteʺ. Passando poi all’analisi di quelle che possono essere le chiavi tattiche della gara, coach Ramondino sottolinea l’importanza di giocare ʺuna partita solida, in quanto in trasferta serve giocare partite concrete per evitare di concedere canestri facili in contropiede agli avversari. Sarà poi importante la nostra capacità di pareggiare l’impatto fisico che Cassino ci imporrà nei quaranta minutiʺ.

Così Kenneth Viglianisi: ʺLa nostra settimana è stata positiva, dopo una vittoria abbiamo ripreso ad allenarci al meglio consci della nostra situazione di classifica e dei margini di miglioramento: dobbiamo crescere per arrivare a giocare le partite in modo più competitivo. Il recupero dei giocatori infortunati ci aiuta, in quanto ci permette di alzare la competitività degli allenamenti. Il successo contro Casale deve essere un punto di partenza per indicarci la strada da seguire in futuro. Cassino ha in Pepper un giocatore di grande talento, non sarà facile limitarlo: in generale è una squadra che presenta sia buone individualità che un gioco di insieme. Loro, non avendo ancora vinto, vorranno cercare di portare a casa dei punti e noi non possiamo sottovalutare nessuno. Tra le chiavi della gara inserisco la capacità di imporre il nostro gioco e la nostra fisicità, oltre a una difesa di livello che possa essere poi tramutata nel gioco d’attaccoʺ.

 

Sponsor & Partners

Bertram - main sponsor - Derthona Basket

Orsi - jersey sponsor - Derthona BasketGruppo Filippetti - jersey sponsor - Derthona BasketCantine Volpi - jersey sponsor - Derthona BasketPCA, gold partner - Derthona BasketCodelfa, gold partner - Derthona BasketRoquette - jersey sponsor - Derthona BasketAssicurazioni Picchi - premium partner - Derthona Basket