Bergamo Basket vs Bertram Tortona

Serie A2 Girone Verde 2020-21

12a Giornata

67

Bergamo Basket

78

Bertram Tortona

Risultati

Squadra1Q2Q3Q4QT
Bergamo Basket1820181167
Bertram Tortona1718182578

Decimo successo consecutivo in campionato per la Bertram Yachts Derthona che, priva di Fabi, Graziani e Morgillo ha ragione di Bergamo grazie a un grande ultimo quarto difensivo e offensivo, imponendosi alla sirena contro la formazione allenata da Calvani. Avvio di gara favorevole a Bergamo, che nei primi minuti di gara gioca con buona intensità e fluidità in attacco, trovando il massimo vantaggio sul 12-7 del 5’, con il canestro di Easley che costringe coach Ramondino a fermare la partita. Nelle battute seguenti i Leoni si riavvicinano nel punteggio – sfruttando la verve di Cannon – e chiudono la prima frazione in svantaggio per 18-17. Accelerazione bianconera a inizio secondo periodo: le iniziative offensive di Mascolo, in penetrazione, mettono due possessi di distanza tra le squadre (20-24 al 14’): coach Calvani interrompe le operazioni. Dopo il time-out di Bergamo, la Bertram allunga ancora con le triple di Ambrosin, prima di subire un contro break di 7-0, coronato dall’appoggio di Easley, che vale la parità a quota 33 al 18’. Nel finale di primo tempo permane l’equilibrio nel punteggio: al 20’ Bergamo avanti 38-35 con la tripla di Zugno. Nella ripresa, scatta meglio la Bertram, che trova il sorpasso nel punteggio, ma la gara è molto equilibrata e i padroni di casa rispondono canestro su canestro ai propri avversari, tornando a condurre sul 51-49 del 28’ con la schiacciata di Easley. Le battute conclusive del quarto vedono Bergamo provare ad allungare: al 30’ lombardi avanti 56-53. In avvio di ultimo periodo i Leoni ruggiscono in difesa e trovano buona continuità offensiva, operando il sorpasso con un parziale di 0-6 coronato da Cannon. La precisione in lunetta della formazione allenata da Ramondino consente di alimentare l’allungo, portando il divario a tre possessi pieni (58-67) a quattro minuti dal termine. Bergamo prova a riavvicinarsi nel parziale, tornando a -5 (65-70) a due minuti dalla sirena, ma Tortona rimette sette punti di gap sfruttando l’antisportivo comminato a Zugno. Nelle battute finali i bianconeri respingono tutti i tentativi di rimonta dei padroni di casa e si impongono per 67-78 alla sirena conclusiva.

Bergamo Basket

Ruolo PTS
 0

 Marco Calvani Allenatore  

Bertram Tortona

# Giocatore Ruolo PTS
4Sackey SamuelCentro0
5Cannon JalenAla15
6Gazzotti GiulioAla3
7Ambrosin LorenzoGuardia11
8Tavernelli RiccardoPlaymaker10
10Fabi AgustinAla0
14Mascolo BrunoPlaymaker18
20Severini LucaAla5
22Sanders JamarrGuardia16
 Totale 78

 Marco Ramondino Allenatore  
PTS
0
78

PalaAgnelli

Vota il tuo MVP!


Devi essere registrato per votare.

ACCEDI per votare oppure REGISTRATI.



dolor. dapibus Donec sed commodo dolor nec risus.