La Bertram torna al successo: l’Orlandina cade nel finale

La Bertram torna al successo: l’Orlandina cade nel finale

Bertram Derthona-Orlandina Basket 60-57

(11-10, 28-28, 45-41)

Tabellini:

Derthona: Valle ne, Buffo, Formenti, Seck ne, Festinese ne, Gaines 17, De Laurentiis 12, Mascolo 7, Čepić, Gražulis 15, Martini 8, Pullazi 1. All. Ramondino

Orlandina: Galipò, Johnson 11, Mobio 12, Querci 9, Ani ne, Triassi ne, Bellan 4, Kinsey 21, Neri, Donda, Lucarelli ne. All. Sodini

Torna al successo la Bertram Derthona, ancora priva di Tavernelli, al termine di un incontro equilibrato e risolto solo nelle battute finali dalle giocate di Gaines e De Laurentiis. Avvio di gara contraddistinto dall’equilibrio tra le due squadre: è poi Capo a provare l’allungo grazie ai canestri di Querci (4-10 all’8’), prima della reazione dei Leoni – autori di un 7-0 – che chiudono il primo periodo in vantaggio 11-10 con la tripla di De Laurentiis. Dopo avere raggiunto il massimo vantaggio (17-10) in avvio di seconda frazione, i padroni di casa subiscono il contro break dell’Orlandina, che impatta la partita a quota 17 (al 15’). Sono poi Kinsey e Gaines a muovere il tabellone per le due squadre con la Bertram che, dopo avere inseguito gli avversari per alcuni minuti, trova il nuovo sorpasso (26-24) con il lay-up di De Laurentiis, che costringe coach Sodini a interrompere la sfida. L’equilibrio in campo permane anche nelle battute finali del primo tempo e al 20’ il parziale è di perfetta parità a quota 28. Al rientro dagli spogliatoi sono i siciliani a partire meglio, raggiungendo i sei punti di margine (30-36) al 23’, prima di subire la reazione del Derthona – guidata dai canestri da tre punti di Martini e Gražulis – che trova il controsorpasso sul 43-40. Il terzo quarto si chiude con i bianconeri avanti per 45-41. Nelle fasi iniziali dell’ultimo periodo la Bertram mantiene il proprio margine, rispondendo colpo su colpo ai canestri dell’Orlandina, e dilatandolo fino al 56-48 del 35’. Nelle fasi seguenti, gli ospiti accorciano progressivamente le distanze fino ad arrivare a un solo possesso di distanza (57-55 al 39’) con il canestro di Querci. Una penetrazione di Gaines ridà quattro punti di margine alla formazione allenata da Ramondino (a 41 secondi dal termine), Kinsey prima riduce con un 2/3 in lunetta e poi fallisce la tripla del sorpasso. L’1/2 di Mascolo e il rimbalzo d’attacco di De Laurentiis sull’errore in lunetta del playmaker consentono alla Bertram di conquistare la vittoria per 60-57.

Orsi

Assicurazioni Picchi

PCA - Derthona Basket

vel, elit. id, dolor. Nullam ante.