La Bertram torna al successo grazie a un grande secondo tempo

La Bertram torna al successo grazie a un grande secondo tempo

Axpo Legnano-Bertram Derthona 57-77
(14-16, 36-39, 44-61)
Tabellini:
Legnano: Raffa 12, Bianchi 13, Ferri 3, London 12, Bortolani 1, Coraini ne, Bozzetto 4, Marazzina ne, Berra, Corti, Serpilli 12. All. Mazzetti
Derthona: Alibegovic 16, Cremaschi ne, Blizzard 10, Buffo, Ndoja 9, Ugolini ne, Garri 12, Lusvarghi 4, Viglianisi 14, Gergati 5, Spizzichini 7. All. Ramondino

Torna al successo la Bertram Derthona che, priva degli infortunati Ganeto e Tuoyo, sbanca il PalaBorsani di Castellanza al termine di una gara che i bianconeri hanno condotto sin dalle prime battute, controllando i tentativi di rimonta avversari e dilatando il margine grazie a una grande prova nel secondo tempo. Avvio di gara di marca bianconera, con una difesa intensa che porta a diverse palle recuperate che vengono tramutate in canestri: dopo cinque minuti il punteggio è 8-13. Nel finale della prima frazione i padroni di casa tornano a contatto, chiudendo in svantaggio 14-16 al 10’. In avvio di secondo periodo Legnano riesce a trovare il sorpasso (24-23 al 13’) con un canestro di Serpilli, mentre nei minuti successivi permane l’equilibrio in campo: la formazione di coach Ramondino torna nuovamente avanti al 17’ dopo una tripla di Viglianisi (32-35), che costringe coach Mazzetti a interrompere il gioco. In uscita dal time-out, l’Axpo alza l’intensità difensiva, producendo alcune palle recuperate e canestri in contropiede che valgono il nuovo sorpasso, prima che le realizzazioni di Blizzard e Ndoja mandino i bianconeri in vantaggio 36-39 al riposo. Al rientro dagli spogliatoi parte meglio il Derthona, che spinto da iniziative corali, tocca il +9 (41-50) al 25’: il momento favorevole ai bianconeri prosegue anche nei minuti successivi, quando la grande intensità difensiva blocca l’attacco di Legnano. La terza frazione è chiusa da un lay-up di Gergati, che fissa il punteggio sul 44-61. Nell’ultimo quarto il tentativo di rimonta di Legnano viene stoppato dalla capacità della Bertram di andare a rimbalzo d’attacco, guadagnando numerosi extra possessi che vengono poi tramutati in canestri da Blizzard e compagni. Nei minuti finali la formazione bianconera dilata ulteriormente il proprio margine, vincendo per 57-77.

Sponsor & Partners

Bertram - main sponsor - Derthona Basket

Orsi - jersey sponsor - Derthona BasketGruppo Filippetti - jersey sponsor - Derthona BasketCantine Volpi - jersey sponsor - Derthona BasketPCA, gold partner - Derthona BasketCodelfa, gold partner - Derthona BasketRoquette - jersey sponsor - Derthona BasketAssicurazioni Picchi - premium partner - Derthona BasketMaximpianti - gold partner - Derthona Basket