Share Button

Domenica 8 Febbraio 2015

Viola Reggio Calabria – Derthona Basket: 92-71 (27-18 ; 48-42 ; 66-53)

Viola Reggio Calabria: Deloach 8, Casini 11, Azzaro, Rezzano 17, Lupusor 14, Spissu 12, Rossi 2, De Meo, Rush 22, Ammannato 6. All. Benedetto.

Derthiona: Rotondo 6, Gioria 7, Venuto 3, Simoncelli 5, Strotz 2, Losi 10, Crockett 4, Valenti 10, Tavernari 14, Galloway 10. All. Cavina.

 

DerthonaBasket.itI bianconeri tornano sconfitti per 92 a 71 dalla trasferta più lunga del campionato in quel di Reggio Calabria. Inizia in quarta la Viola che non lascia spazio ai nostri chiudendo il primo parziale con uno scarto di 9 punti sul 27-18. Anche nella seconda frazione la storia non cambia con i padroni di casa che toccano quota + 19 a metà quarto per l’esultanza dei 2700 del PalaCalafiore.

Negli ultimi minuti prima dell’intervallo il Derthona sembra però reagire e grazie alla buona vena di Tavernari ed a una bomba di Venuto si va negli spogliatoi sotto di soli 6 punti sul 48-42 a favore dei reggini. Il contrattacco del Derthona continua anche alla ripresa del gioco, quando dopo tre minuti di gioco con Rotondo da sotto e Simoncelli da tre punti, si arriva a meno 1 sul 48-47. I locali però resistono e ricacciano le speranze tortonesi grazie, oltre che a Rush (il migliore della gara), anche ai punti di Rezzano e Lupusor: il terzo quarto si chiude quindi con la Viola avanti 66-53.

Nell’ultima frazione Reggio Calabruia gestisce il vantaggio sempre con Rush sugli scudi e con canestri importanti di Spissu e Casini che respingono definitivamente i tentativi del Derthona dalla lunga distanza di Galloway e Losi. Il finale recita il massimo vantaggio dei padroni di casa sul 92-71, con la Viola che torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive appaiando in classifica a quota 24 il Derthona, a cui spetta ora l’onere di riscattarsi prontamente domenica prossima al Palaoltrepo con Latina.
I laziali, che hanno superato a sorpresa Treviso, arriveranno a Voghera reduci da tre vittorie di fila.

 

Share Button