Share Button

spissu
Tortona viene battuta da Trapani e torna sconfitta dalla Sicilia. La squadra è stata penalizzata da rotazioni ridotte (Bianchi out all’ultimo minuto) e da grossi problemi di falli, però ha salvato la differenza canestri. Coach Cavina inizia con Spissu, Marks, Reati, Brooks, Iannilli mentre Trapani risponde con Mays, Tommasini, Ganeto, Griffin e Renzi. Il Derthona parte con la faccia giusta in difesa e trova subito il primo allungo con due triple di Reati e Spissu tanto che sul 12-4 esterno coach Ducarello spende il suo primo timeout. Trapani fatica in attacco e trova punti da Renzi, mentre Tortona è decisamente più fluida e ha già sei giocatori con punti a referto. Il primo quarto finisce sul 15-20 con 7 punti di Reati da una parte e 9 di Renzi dall’altra.

Marks spende subito il suo secondo fallo e torna in panchina sostituito da capitan Simoncelli al suo rientro in campo. Sempre 5 i punti di vantaggio esterno con percentuali basse da entrambe le parti e con Tortona che si affida alla zona anche a causa di problemi di falli (già 2 per Reati e Marks). Due liberi di Griffin ricuciono lo strappo e al 3′ del secondo quarto il punteggio è 21-24. Griffin va ancora in lunetta (secondo fallo anche per Garri), ma non ne approfitta segnando solo un libero. Arriva un fallo antisportivo per Brooks che permette a Trapani di viaggiare ancora in lunetta raggiungendo la parità. I padroni di casa faticano a segnare ma dominano a rimbalzo offensivo, Garri commette il terzo fallo e Griffin segna altri due liberi per il vantaggio interno. L’ex Viglianisi segna da sotto e Reati risponde subito dall’altra parte. L’attacco di Tortona è in difficoltà, coach Cavina chiama timeout all’ennesima persa. Trapani prova ad allungare ma Iannilli segna da 2 e subito dopo Marks recupera un pallone subendo fallo. 2/2 e il tabellone dice 31-30 a meno di 3′ dall’intervallo lungo. Reati sbaglia una tripla abbastanza aperta e subito dopo commette il suo terzo fallo (anche MArks è al terzo). Cavina dà spazio a Maghet ed Antonietti, Trapani non approfitta e Iannilli riporta sotto i suoi. All’intervallo lungo 35-34 per i siciliani. 9 punti per Griffin e Renzi (dimenticato in panchina per tutto il secondo quarto) da una parte, 9 per Reati e 8 per Brooks dall’altra. Oltre 70% da due e meno del 15% da tre per entrambe le formazioni.

Spissu trova la parità in avvio di terzo quarto, ma arrivano subito 7 punti consecutivi di Mays a ricacciare indietro gli ospiti a cui si aggiunge uno sfondamento in contropiede di Brooks. Il play sardo si carica la squadra sulle spalle con un’altra tripla e un libero causato da un tecnico alla panchina di Trapani (due liberi anche per Brooks). 46-43 a circa 6′ dall’ultimo riposo. Mays segna ancora il più 5 e Cavina vuole parlarci sopra. Brooks commette ancora fallo in attacco e Trapani scappa via: 52 a 43. Quarto fallo anche per Garri, Renzi fa 2/2 dalla lunetta per un parziale aperto di 10 a 0 che diventa 14 a 0 con l’appoggio di Ganeto e i liberi di Mays. Iannilli con un jumper dalla lunetta blocca il parziale ma Trapani sembra in controllo complici anche i problemi di falli di Tortona. Spissu segna dopo un recupero e il finale dice 58 a 48 per i padroni di casa. 15 Mays, 13 Renzi e 12 Griffin da una parte, 12 Spissu e 10 Brooks dall’altra.

Marks e Reati mettono due triple che riaprono la partita in avvio di quarto quarto anche se Trapani sembra in controllo. Tortona ha rotazioni davvero limitate e cinque giocatori con 4 falli, ma getta il cuore oltre l’ostacolo e due punti di Brooks su rimbalzo offensivo accorciano il gap. 64 a 62 a 6′ dalla fine con due liberi di Brooks. I padroni di casa perdono palloni su palloni in attacco che permettono agli ospiti di restare in partita anche se arriva il quinto fallo di Brooks che dà il +5 a Trapani. Due triple di Tommasini e un libero di Mays riportano i locali sul più 10. Reati, Iannilli e Spissu riportano ad un solo possesso di distacco, ma non basta. Trapani vince 84 a 76.

TRAPANI 84
DERTHONA 76
Trapani: Mays 22, Renzi 20, Tommasini 12, Ganeto 6, Griffin 12, Chessa 5, Viglianisi 5 , Filloy 2.
Tortona: Spissu 18, Iannilli 11, Reati 20, Marks 7, Brooks 14, Simoncelli 2, Garri 4.

Share Button