Share Button

Il Derthona annuncia l’ingaggio di Nicola Mei. Guardia classe 1985, 186 cm, proviene dai Roseto Sharks, con i quali nella passata stagione ha realizzato 8 punti in 24’ di utilizzo medio contribuendo al raggiungimento del sesto posto in stagione regolare ed ai quarti di finale playoff.
Nato a Lucca, ha svolto buona parte della trafila giovanile nella propria città, prima di trasferirsi a Livorno, sponda Don Bosco. La sua carriera è proseguita in serie B1 con le maglie di Virtus Siena, Firenze, Sant’Antimo, Montecatini, Recanati, Ostuni e Perugia, prima delle due annate in serie A a Varese (campionato ed Eurocup) e Cremona.
Nel 2015 Mei torna in serie A2 con Latina, per poi disputare la scorsa stagione sportiva con la maglia di Roseto. Nicola vestirà la maglia del Derthona numero 17.
Così il ds Miro De Giuli: “Inseriamo un elemento di esperienza, che siamo certi possa produrre per sé ed aumentare il tasso tecnico di tutta la squadra. Nicola potrà dare equilibrio ai vari quintetti che coach Pansa andrà a schierare, ed essere un riferimento per i numerosi giovani che comporranno la nostra squadra. Siamo molto soddisfatti del suo arrivo e della voglia con la quale si è messo a disposizione del Derthona.”

Queste le prime parole di Nicola Mei: “Sono molto contento di questa scelta. Una volta conclusa l’esperienza a Roseto, è bastato parlare con coach Pansa per sbloccare definitivamente la trattativa: le sue parole mi hanno trasferito un grande entusiasmo, aspetto che per me è fondamentale. Sono contento di ritrovare Luca Garri, che mi ha “iniziato” nel settore giovanile del Don Bosco tanti anni fa, ma anche Todor Radonjic, mio compagno a Roseto lo scorso anno, o ragazzi che ho sempre affrontato da avversari come Spanghero e Quaglia. Sono felice di questa scelta e determinato a dare il mio meglio per il Derthona.”

Share Button