Share Button

Due nuovi innesti nel roster bianconero : Alexander Simoncelli , playmaker italiano e Christian Polk , primo americano della storia del basket tortonese .

Partiamo dal playmaker : Il Derthona Basket è felice di annunciare di aver raggiunto un accordo con Alexander Simoncelli per le prossime due stagioni . Alexander ha scelto di indossare la maglia numero 11 .
Sarà così tutta italiana la coppia di playmaker che avrà in mano le chiavi della squadra di coach Cavina . Si ricompone la già collaudata coppia ai tempi di Casalpusterlengo Venuto / Simoncelli ed infatti la società non ha avuto dubbi nell’inchiostrare Alex .

Marco Picchi dice : “ E’stata una trattativa lampo , l’idea era quella di cercare un play straniero ma quando si è manifestata la possibilità di tesserare Simoncelli non abbiamo perso tempo e raggiunto un accordo “

Simoncelli invece : “ Avevo parlato in più occasioni con Marco Venuto e mi ha sempre parlato bene dell’ambiente . Con Marco abbiamo condiviso parecchie esperienze sul campo e fuori e quando si è manifestata la possibilità di giocare nuovamente insieme non mi sono lasciato sfuggire l’occasione . Non vedo l’occasione di iniziare questa nuova avventura “

Simoncelli , nato a Bussolengo l’11/06/1986 , è un playmaker di 188 cm . Cresciuto nel settore giovanile di Casalpusterlengo , ha giocato con quella maglia dal 2003 al 2011 vincendo due edizioni della Coppa Italia di A Dilettanti ( 2007 e 2009 ) . Sempre con Casalpusterlengo disputa due campionati di Legadue prima di passare sempre in Legadue a Brindisi per la prima parte del campionato 2011/2012 che conclude sempre in Legadue ma a Piacenza dove gioca una media di 22.3 minuti per 5.8 punti ( 41,5% da due , 34,9% da tre e 80% ai liberi ) . Nel 2012/2013 si trasferisce a Castelletto Ticino da playmaker titolare in Dna e aiuta i piemontesi a vincere le Final Four di Coppa Italia . Nella stagione 2013/2014 gioca in Silver a Firenze dove chiude la stagione con una media di 9 punti per partita in 31 minuti giocati con il 29,5% da due , il 35,2% da tre e l’80% ai liberi . Alex ha anche fatto parte della nazionale Lnp under 22 nell’estate del 2008 e della nazionale universitaria ai giochi di Belgrado nel 2009 .

Il primo usa della storia del Derthona Basket invece si chiama Christian Polk .
Christian è una guardia di 190 cm ed è nato a Glendale , Arizona nel dicembre 1987 .
Inizia il college nel 2006 con Arizona State e nel 2008 passa all’Università di Texas-El Paso dove gioca gli ultimi due anni con una media di 10.6 punti .
Nel 2012 gioca la D League ( la lega di sviluppo dell’Nba ) con Springfield e numeri di tutto rispetto ( 9.4 punti a partita con il 37% da due e il 37% da tre ) .
La scorsa stagione approda in Europa in Grecia con la maglia del Kaod ( 12.7 punti di media ) e poi una rapida apparizione a Riga ( 11 punti di media in sole 4 partite )

A Christian e Alex il benvenuto da parte di tutto lo staff !!!

Massimiliano Dagradi

Share Button