Share Button

Orsi Derthona comunica l’ingaggio di Todor Radonjic. Ala di 195 cm, classe 1997, montenegrino di passaporto ma italiano di formazione cestistica, ha giocato in serie A2 con Veroli nel 2014/15 e a Roseto nella passata stagione. Il debutto a tempo pieno in un campionato senior avviene nel 2015/16 in serie B, con la maglia della Stella Azzurra Roma (11.8 punti in 27’, con 6.1 rimbalzi ed un buon 35% dall’arco dei tre punti), club che lo ha portato in Italia dopo gli inizi in Montenegro. Dopo una buona Finale Nazionale Under20 2016, conclusa con l’inserimento nel miglior quintetto della manifestazione, Radonjic è passato a Roseto, dove ha giocato 25 partite con 16’ di impiego medio (4 punti e 2.2 rimbalzi di media).
Così il direttore sportivo Miro De Giuli: “Inseriamo un giocatore giovane e di prospettiva, che ha già accumulato una discreta esperienza di gioco in serie A2 nel corso della passata stagione con la maglia di Roseto. Proprio questa conoscenza del campionato, unita alle indubbie doti tecniche ed alla grande voglia di ritagliarsi il proprio spazio in campo che Todor ci ha manifestato sin dai primi colloqui, ci hanno portato a scegliere di puntare su di lui e sulla sua voglia di emergere per puntellare il roster 2017/18.”

Queste le prime parole da Leone di Todor Radonjic: “Sono molto contento dell’occasione che mi ha offerto il Derthona. Dopo una buona stagione a Roseto, a Tortona avrò una grande possibilità di migliorare e di avere un buono spazio di gioco, che sono determinato a sfruttare nel migliore dei modi. So che troverò un ambiente compatto ed appassionato, dove i tifosi fanno sentire la propria presenza accanto alla squadra e dove potrò lavorare con uno staff tecnico giovane e competente: sono fiducioso di poter dare un buon contributo alla squadra.”

 

 

Share Button