Share Button

Siamo arrivati alla quinta giornata . Avversaria di domenica sarà la Remer Treviglio .

La Remer Treviglio 2014/15, guidata dal confermatissimo coach Adriano Vertemati, vede, dopo anni di mini rivoluzioni estive, un nocciolo duro di giocatori confermati: il Capitano Emanuele Rossi, centro di indubbia solidità, il playmaker Tommaso Marino, maestro dell’assist e dei tiri impossibili, le due guardie tiratrici Tomàs Kyzlink e Tommaso Carnovali e l’atletica ala-centro Raphael Gaspardo. Questo segnale di forte continuità con quanto di buono visto lo scorso anno, ha permesso alla società di concentrarsi, nel mercato estivo, sull’inserimento di alcuni tasselli, soprattutto votati alla linea verde.
Dopo alcuni brutti infortuni, dalla Sangiorgese è arrivato, pronto al riscatto, Andrea Marusic, ala classe 1989, già incontrato con la casacca di Castelletto; Gherardo Sabatini, play-guardia del ’94, vivaio Virtus Bologna, reduce da una stagione in DNB con i rivali della Fortitudo; il ceco Prokop Slanina,proveniente da Biella, ala/centro del 1995 e la guardia Mirco Turel, ’94, da Torrevento Nord Barese e protagonista in azzurro negli scorsi Europei u20. Da Bluorobica si aggregano al gruppo: il playmaker Marco Pasqualin, il centro Eugenio Beretta, la guardia Pietro Permon e l’ala Matteo Turelli.
Rispetto alla scorsa stagione cinque sono i giocatori che hanno lasciato la formazione del presidente Gianfranco Testa: Filippo Alessandri (Casalpusterlengo), Francesco Ihedioha ( Latina), Jacopo Borra (Barcellona), Bojan Krstovic e il giovane Diego Flaccadori (Trento).

Si ringrazia Rossella Prandina , addetto stampa Blu Basket , per la preziosa collaborazione

Share Button