Share Button

Orsi Derthona – OraSì Ravenna 60-76
(17-26, 35-42, 45-61)
Derthona: Greene IV 10 Cosey, Alviti 10, Ricci G. 12, Sanna 5, Conti, Mascherpa 9, Garri 11, Cucci 3. All. Cavina
Ravenna: Smith 11, Scaccabarozzi, Chiumenti 2, Marks 19, Raschi 10, Masciadri 9, Tambone 13, Crusca 6, Seck 2, Sabatini 4. All. Martino

La seconda partita in meno di ventiquattro ore non sorride al Derthona, che dopo il successo di ieri nel Trofeo Ghisolfi, viene superato per 76-60 da una pimpante OraSi Ravenna. Sul campo neutro di Fidenza, Ravenna impatta positivamente il primo quarto e, trascinata dall’ex di turno Derrick Marks, si porta sul 17-26 dopo 10’. Privo di Reati e con Cosey impiegato solo per pochi minuti, il Derthona accorcia in prossimità dell’intervallo, per il 35-42 del 20’; la ripresa del gioco offre le medesime trame dei primi venti minuti, con il Derthona impegnato in un inseguimento coriaceo ma non sempre continuo, fino al 60-76 finale.

Così coach Demis Cavina: “Avevamo la necessità di gestire i minutaggi ed è per questo motivo che ho preferito risparmiare alcuni dei miei giocatori. L’inizio non positivo ha condizionato il prosieguo della gara, anche se non è certamente mancata la voglia di tornare in partita e di provare insieme situazioni tattiche sino ad oggi testate solo in allenamento.”

Share Button