Share Button

Il Derthona Basket è felice di annunciare di aver raggiunto accordi con Davide Reati e Sebastiano Bianchi , primi tasselli per la stagione 2015/2016 .

DAVIDE REATI

Reati e Fassino

Oggi Davide Reati è venuto a Tortona per incontrare e conoscere l’AD del Derthona Basket e per svolgere le rituali visite mediche.

Nato a Cernusco sul Naviglio ( MI ) il 16 settembre è una guardia tiratrice di 193 cm .
Ha militato a lungo a Treviglio prima di trasferirsi a Varese , in serie A , disputando le stagioni 2011-2012 . Nel 2013/2014 il passaggio alla Tezenis Verona in Gold dove ha giocato due stagioni e veniva utilizzato principalmente come sesto uomo. Nella scorsa stagione ha avuto una media di 7.4 punti in circa 23 minuti di utilizzo con il 48% da due e il 34% da tre dopo essere il quarto tiratore da tre di gold nella stagione 2013/2014 con il 46,5% .

 

Sebastiano Bianchi e Fassino - Dethona Basket

Sebastiano Bianchi è venuto a Tortona per incontrare e conoscere l’AD del Derthona Basket e per svolgere le rituali visite mediche.

SEBASTIANO BIANCHI
Nato a Omegna (VB) il 22 settembre 1992, si tratta di un’ala di 195 centimetri . Giocatore verticale capace di attaccare il ferro e all’evenienza di giocare spalle a canestro .
Cresciuto cestisticamente tra Varese e Bergamo , alla corte di coach Albanesi in quel di San Giorgio (Dnb), dove si mette in evidenza come uno dei migliori giovani dell’intero campionato con 11 punti di media a partita), meritandosi la chiamata di Omegna . Un infortunio lo costringe a chiudere anzitempo la sua prima stagione in Silver … Nella scorsa stagione ha giocato a Cento in serie B con numeri di assoluto rispetto : 13.7 punti
( diventati oltre 18 nei playoff ) in 30 minuti di utilizzo con il 59% da due e oltre 6 rimbalzi.

Di seguito le dichiarazioni.

Il Presidente Roberto Tava esordisce cosi : “ Al di là delle doti tecniche e atletiche, abbiamo cercato giocatori che presentino quelle caratteristiche che riteniamo fondamentali per chiunque debba vestire la maglia bianconera: serietà, abnegazione, senso dell’appartenenza ad un gruppo, spirito combattivo, insomma, quanto più vicino possibile al nostro “capitano in congedo” Leone Gioria e siamo convinti di avere fatto le scelte giuste. “

DAVIDE REATI: Sono entusiasta di questa nuova avventura con la maglia del Derthona . Mi ha fatto estremamente piacere essere contattato fin dai primi giorni di giugno e sentirmi subito parte di un progetto di una realtà emergente che si sta affermando nel panorama nazionale . Il progetto è valido e ambizioso e io sarò uno dei punti cardine di questa avventura. Vuol dire avere più responsabilità e soprattutto partire titolare abbandonando il ruolo di sesto uomo che avevo avuto negli ultimi due anni a Verona che cominciava a starmi un pò stretto .

SEBASTIANO BIANCHI: Anche Sebastiano dice di aver scelto Tortona sulla base di un progetto interessante e futuribile . ” Ho parlato con Cavina e da subito ho capito che scegliere questa squadra era l’occasione giusta per tornare in una categoria superiore dopo l’infortunio di Omegna che aveva un pò bloccato la mia crescita come giocatore . Qui avrò modo di avere spazio e di ripartire in una società giovane ma desiderosa di far bene ” .

Direttore Generale Marco Picchi : con Reati ci aggiudichiamo un giocatore di livello assoluto per la categoria e mettiamo il primo tassello nell’ottica di un miglioramento quantitativo del nostro roster . Sappiamo di andare incontro ad un girone pazzesco come qualità delle avversarie ma vogliamo competere . Infatti ci stiamo attrezzando e sono certo che Davide da questo punto di vista sia una garanzia . Mentre parlando di Bianchi dice : “ Un giocatore che mi ha colpito fin dai tempi della Sangiorgese come avversario . E’ la nostra scommessa . Penso che potrà essere un fattore anche in serie A con il suo talento e la sua duttilità ” .

A Davide e Sebastiano il benvenuto da parte di tutto il Derthona Basket !!!!

Share Button