Share Button

sanna

ORSI TORTONA                                74

OPENJOBMETIS VARESE              71

ORSI TORTONA: Greene IV 10, Cosey 16, Alviti 10, Ricci 13, Sanna 2, Reati 12, Conti, Mascherpa 4, Garri 3, Pilati ne, Cucci 4, Apuzzo ne. All. Demis Cavina

OPENJOBMETIS VARESE: Avramovic 15, Pelle 9, Bulleri 14, Devita 4, Lobiondo ne, Kangur 4, Anosike 14, Ferrero 11, Campani, Canavesi. All. Paolo Moretti

NOTE. Primo tempo: 38-42. Parziali: 18-22, 20-20, 17-19, 19-10. Spettatori: 150 circa.

TORTONA. Per la seconda uscita stagionale (la prima era stata con il Toulon, Pro A francese) il Derthona batte nell’amichevole di lusso 74-71 la Pallacanestro Varese che milita in A1. Cavina ha a disposizione tutti i giocatori, anche Sanna che era mancato con i francesi, mentre per gli ospiti non ci sono Majnor, Eyenga, Johnson e Cavaliero. Stesso quintetto dei Leoni visto con il Toulon: Greene IV, Cosey, Ricci, Reati e Garri. Varese parte con Avramovic, Kangur, Ferrero, Anosike e Campani. Segnano Ricci e Cosey (5 punti) e già a metà primo quarto Cavina inserisce Cucci e Alviti. Tortona gioca alla pari con Varese, dimostrandosi tosta in difesa e in attacco facendo vedere già alcune buone spaziature. I Leoni si tolgono la soddisfazione di stare davanti, sul finale con un parziale di 9-0  (tra cui una schiacciata di Pelle) Varese chiude 22-18. Inizia il secondo periodo (il punteggio essendo un’amichevole viene azzerato ad ogni quarto). A metà periodo Tortona è avanti 11-6 con un quintetto con quattro esterni (Mascherpa, Alviti, Green VI e Sanna) con il solo Garri da lungo. Il secondo periodo è punto a punto e termina 20-20. Dopo l’intervallo lungo Greene VI e Cosey segnano subito due bombe ed è 6-2 Tortona. Ferrero mette due tiri da tre e a 2’ dalla fine con un appoggio di Pelle gli ospiti si portano sul 14-11 e ancora allo scadere vincono il quarto (19-17). Tortona parte forte anche nell’ultima frazione con cinque punti segnati da Reati. I Leoni ci tengono a vincere e difendono forte: i tortonesi portano a casa il quarto e un’amichevole di prestigio contro una squadra di A1.

Le interviste post gara di Demis Cavina e Giampaolo Ricci:

Share Button