Share Button

Serviva una notte da leoni e alla fine i leoni hanno superato la corazzata Ferentino . 66 a 64 il finale di una partita che all’intervallo lungo vedeva gli ospiti in vantaggio di 14 punti sul 39 a 25 .

Imbro’ domina il primo quarto segnando quattro triple di cui una da distanza siderale per il primo allungo esterno sul 20 a 12 . Secondo quarto sulla falsariga del primo con i padroni di casa che faticano ad eseguire in attacco e il 39 a 25 finale segna il massimo vantaggio esterno . Il terzo quarto però l’inizio di una partita diversa : dopo aver toccato il meno 16 sul 28 a 44 si passa al 46 a 44 ( 18 a 0 in circa quattro minuti di gioco ) con 11 punti di Marks.  Si va all’ultimo intervallo sul 51 a 50 per Tortona . Gli uomini di coach Cavina sono ben presenti in difesa costringendo gli ospiti a molti errori ma ogni tanto non capitalizzano in attacco anche se Ferentino non riesce più a metter la testa avanti . L’ultimo minuto si apre con i locali in vantaggio di 6 punti ma gli ospiti non ne vogliono sapere di uscire sconfitti. Quattro liberi consecutivi di Imbro’ e Raymond riaprono la partita , Simoncelli perde palla in attacco e manda ancora in lunetta Imbro’ che fa 2 su 2 per il 64 a 62 . Subito fallo su Brooks che ha mano ferma e fortunata per il più quattro . Boeri segna da 2 in penetrazione ma non c’è più tempo . Il PalaOltrepo’ fa festa .

Coach Cavina in sala stampa è estremamente soddisfatto e felice per i suoi ragazzi . ” Era difficile ribaltare una partita così , era difficile tenere un avversario del genere a soli 64 punti segnati . Un grande elogio ai miei ragazzi : hanno interpretato bene la zona in difesa , hanno attaccato bene soprattutto nel secondo tempo . Nel primo tempo forse eravamo fin troppo concentrati e al loro ritmo non avevamo possibilità di vincere . Serviva qualcosa in più : abbiamo tirato meglio , abbiamo preso posizione meglio a rimbalzo concedendo meno offensivi.  Qualche persa di troppo ma sappiamo che dobbiamo ancora migliorare .

Derthona : Spissu 2, Reati 9, Marks 23, Ammannato 8, Brooks 13, Bianchi 2, Simoncelli 4, Garri 5 .

Ferentino : Gigli 6, Raspino 3, Imbro’ 14, Bowers 5, Raymond 10, Bulleri 9, Benevelli 12, Carnovali 3, Benvenuti 2 .

Share Button