Share Button

Cade per la seconda volta consecutiva l’Orsi Tortona battuta da una coriacea Novipiù Casale che ha imbrigliato l’attacco locale tenendolo a soli 63 punti .

Cavina parte con Spissu, Marks, Reati, Brooks e Garri mentre Ramondino risponde con Tomassini, Bray, Natali, Martinoni e Fall . Casale parte spedita con un Bray da 11 punti nel primo quarto a cui rispondono Reati e Marks con 5 punti a testa . La partita rimane equilibrata e gli ospiti chiudono il primo quarto sopra di 3 sul 19 a 16 .

Secondo quarto sulla falsariga del primo : Martinoni sale in cattedra con 8 punti e dopo un vantaggio casalingo sul 31 a 26 arriva un parziale di 8 a 2 per gli ospiti per il 36 a 33 di metà partita .

Il terzo quarto inizia con un vantaggio di 7 punti per gli ospiti immediatamente chiuso da un 7 a 0 casalingo . i ragazzi di coach Cavina si arrampicano fino al più 5 ( 50 a 45 ) ma all’ultima pausa il tabellone dice 54 a 54 .

Come ammesso dallo stesso Cavina nel dopo partita , Brooks si innervosisce e concede due triple dall’angolo a Saunders , poi anche Bray segna da 3 per lo strappo esterno sul 63 a 54 .  Tortona lotta , arriva a meno 4 a 2’30” dalla fine ma non riesce a completare la rimonta . Casale esce festeggiando meritatamente dal PalaOltrepò .

Coach Cavina si presenta in sala stampa deluso per il risultato ed esordisce ricordando che quello che va dicendo da un paio di mesi si è puntualmente verificato . ” Le sconfitte di Agrigento e con Casale hanno elementi in comune : sono squadre rodate che giocano insieme da tempo . Noi , nonostante buone cose viste in questo inizio di campionato, abbiamo bisogno di lavorare ancora tanto . Casale è stata brava a riempire l’area e ci hanno costretto a faticare per far uscire la palla dal post basso limitando cosi una delle nostre primarie opzioni offensive . Noi non abbiamo mai trovato il nostro ritmo a causa della loro difesa . 63 punti sono una produzione offensiva più bassa del nostro standard : infatti siamo stati raramente fluidi in attacco mentre in difesa abbiamo concesso qualche tiro troppo aperto . Alla fine semplicemente oggi Casale è stata più brava di noi ”

Derthona 63 : Spissu 5 , Reati 14 , Bianchi 0 , Marks 13 , Simoncelli 10 , Garri 6 , Ammannato 7 , Brooks 8 .

Casale 72 : Saunders 13 , De Nicolao 0 , Bray 22 , Tomassini 2 , Natali 0 , Blizzard 8 , Martinoni 14 , Vangelov 2 , Fall 11 ( 14 rimbalzi )

 

Share Button